******* IL SITO DI STORIA, CULTURA E INFORMAZIONE SUL PAESE DI SAMBRUSON ******* **************** un sito per Sambruson a cura di LUIGI ZAMPIERI ********************

Classe terza, 1946, vecchie scuole elementari

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
IL PERIODO STORICO RECENTE - REALTA' ATTUALI O RECENTI

 

LE SCUOLE ELEMENTARI DI SAMBRUSON NEL 1946
Classi terza, quarta, quinta.

Caro Luigi,

ho trovato questa foto, frequentavo la classe terza, vecchie scuole (ora piazza S.Valentino).
Maestra Frasson di Dolo.
Siamo con ragazzi delle classi quarta e quinta.
La foto è stata scattata sul muretto che guardava la "palestra" in terra battuta, ad ovest, dopo l'abitazione della famosa "Gigia" e della futura bidella Cesira Segato.
Firmo "Fausto", perchè così mi chiamavano tutti, così scrivevano le maestre sulle pagelle. Anche alle medie scrivevo Fausto. Ho la pagella di terza con questo nome. "Promosso". Dovrei ricominciare le scuole da capo. Forse il mio diploma non non è valido.

 

 

Vuoi conoscere gli scolari?

Sotto da sinistra: Enzo Zamengo, Renato Fattoretto, Mario Donò Merican, quinto Giancarlo Brusegan, Adolfo "Riseti" di via Casin Rosso, Saverio Vescovi, Silvano Marchiori e infine ci sono anch'io. Sopra di noi Diego Dartora.

In piedi da sinistra: Brigo, sesto Costantino Saccarola; Emanuele Roson, Sguaccin, futuro bidello.

Terza riga: Zampieri "Pacan" della Stradona, in mezzo Alberto Meneghelli e Gianni Boran, ultimo Serafin.

Riga in alto: secondo mi sembra Guido Lazzari, Iginio Levorato, ultimi due, Bruno Span e Silvano Doni.

Sul balcone: Armando Livieri e Toni "Aria" Marchiori.

Con alcuni sono ancora in contatto. Molti purtroppo non ci sono più.
Oggi è S.Martino. Sai cosa significava per i contadini, una volta? Giorno ultimo obbligatorio per pagare l'affitto al "paron". Chi non lo faceva poteva essere mandato "fora" di casa. Questi ragazzi in foto, al 90% venivano fuori dai campi.
Era il primo anno del "dopoguerra".
Ciao. Porta pazienza
Fausto (oggi non posso dire diverso)

Caro Fausto Andrea

rispondo alla tua del 11/11/2017 con la produzione del presente articolo, accostandolo al recente “La Scuola Elementare di via Villa”. La foto ottenuta per il sito è buona, con volti ben riconoscibili. Anche se più giovane di qualche anno ( l’anno successivo alla foto, 1947, c’ero anch’io in prima elementare, con la maestra Ida Bortolazzi), gli alunni da te citati, gli riconosco tutti. Sono volti che ci hanno poi di frequente accompagnato nella nostra vita a Sambruson. Ricordo il primo e l’ultimo degli scomparsi, Toni Aria, aggiungo Pastore, morto in età giovanissima, mi pare nelle miniere del Belgio (Marcinelle?) e Costantino Saccarola Piccin scomparso da qualche mese. Toni Aria era uno dei più assidui frequentatori dei bagni estivi al “ponte de piera” di via Brentoni assieme a Emanuele Roson. Ci sono i vicini di contrada come  Saverio Vescovi e Marchiori Silvano. Alcuni sono stati poi assieme nell’Ambrosiana, A. Meneghelli, E. Zamengo e tu stesso.

Ti ringrazio per aver voluto nel sito questa tua testimonianza che farà sicuramente piacere a molte persone. Luigi.

 


a cura di Luigi Zampieri


Ultimo aggiornamento (Martedì 10 Luglio 2018 08:11)

 

LE SEZIONI DEL SITO

return

Home IL PERIODO STORICO RECENTE REALTA' ATTUALI O RECENTI Classe terza, 1946, vecchie scuole elementari
GLI ARTICOLI PIU' RECENTI
VISITATORI ONLINE
 86 visitatori online
NOTIZIE FLASH
INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

NUMERO COMPLESSIVO DI VISITE NEL SITO

219818

a Giugno 2018



ARTICOLI RECENTEMENTE MODIFICATI O INCREMENTATI



ULTIMI 12 ARTICOLI PUBBLICATI



ALCUNI ARGOMENTI  E ARTICOLI CHE
SARANNO PROSSIMAMENTE PROPOSTI

  • La Festa della Primavera
  • La cucina, una volta, adesso, a Sambruson
  • Associazione Culturale Sambruson la nostra Storia
  • Arti e mestieri a Sambruson
  • Ninna-nanne a Sambruson
Per la sezione : DAL MEDIO EVO ALL'800
  • Sambruson tra Padova e Venezia
  • La questione dei fiumi, il porto, il ponte