******* IL SITO DI STORIA, CULTURA E INFORMAZIONE SUL PAESE DI SAMBRUSON ******* **************** un sito per Sambruson a cura di LUIGI ZAMPIERI ********************

Don Giovanni Guerra

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
PERSONE - PERSONE IMPORTANTI

Don Giovanni Guerra

Il Testo seguente è stato preparato a nome del “gruppo fondatori Ambrosiana” per dare una testimonianza su Don Giovanni Guerra, da parte di chi l’ha conosciuto ed ha collaborato con lui durante la sua missione a Sambruson in qualità di cappellano della parrocchia dal 1956 al 1964

Don Giovanni Guerra Cappellano a Sambruson dal 1956 al 1964. Principale artefice nella costruzione del campo sportivo, nel reperimento di fondi per i primi lavori e attrezzature, necessari per poter dare inizio al campionato C.S.I. della Provincia di Padova.

Parlare di Don Giovanni Guerra è arduo, anche perché si corre il rischio di eccedere nell’elenco delle sue virtù, per spiegare a chi non lo conosceva, chi era e il ricordo che ci ha lasciato.

Di Don Giovanni, della sua umiltà, della sua dedizione, della sua solidarietà verso i più diseredati, della sua obbedienza ai superiori, della sua attività a favore dei giovani, del suo correre a destra e manca per incontrare parrocchiani bisognosi di una parola di conforto, del suo fervore religioso, è rimasto, a Sambruson, un ricordo ancora vivo in tanti, allora giovani, che hanno avuto l’occasione di conoscerlo e stimarlo. Ma non si interessava solo dei giovani. Era aperto a tutti e il suo passaggio a Sambruson ha lasciato un segno indelebile; un profumo di buone azioni e di insegnamenti che molti, in parrocchia sentono ancora. Era un Sacerdote che riusciva a mettere in pratica tutti i propositi e i traguardi, sicuramente progettati sin dal momento della vocazione. Svolgeva instancabile la sua missione lasciando dietro di sé un’impronta tangibile.

Nella memoria di chi l’ha conosciuto e apprezzato, rimane il ricordo di un Sacerdote che riusciva a spiegarti e a farti capire che il patronato, il gioco del calcio ed altri passatempi che la parrocchia ti offriva, non ti esimevano dall’impegno cristiano che ti avrebbe formato per affrontare la vita da adulto maturo, responsabile e aperto agli altri.

Non si può prescindere dalla valutazione delle condizioni ambientali e dello stato di disagio in cui vivevamo quando nel 1956 Don Giovanni iniziò la sua missione nella nostra parrocchia.

Il testo su Don Givanni Guerra continua in questo sito internet cliccando negli articoli:

8. G.S. Ambrosiana Fondatori
(IL PERIODO STORICO RECENTE /REALTA' ATTUALI)

 


articolo a cura di luigi zampieri


 

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 10 Giugno 2020 12:16)

 

LE SEZIONI DEL SITO

return

Home PERSONE PERSONE IMPORTANTI Don Giovanni Guerra
VISITATORI ONLINE
 18 visitatori online
GLI ARTICOLI PIU' RECENTI