******* IL SITO DI STORIA, CULTURA E INFORMAZIONE SUL PAESE DI SAMBRUSON ******* **************** un sito per Sambruson a cura di LUIGI ZAMPIERI ********************

Virtù Cardinali. Poesie di A .Zilio, Ottobre 2017

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
SAMBRUSON. CULTURA, COSTUME, TRADIZIONI, AMBIENTE. - LETTERATURA A SAMBRUSON (II)

VIRTU’ CARDINALI: Visione teologica in rime di un cristiano di frontiera. Di A. Zilio.

LE VIRTU’

1. PRUDENZA

L’uomo prudente sa, conosce, sceglie
attentamente ed  avverte l’inganno,
non s’impressiona, il male non lo coglie
di sorpresa perché prevede il danno.

Con il nuovo non rifugge il contatto,
scopre il bene, soltanto quello cerca,
nell’agire è deciso, perché tatto
e conoscenza  guidan la ricerca.

Sa discernere il vero dal presunto,
con la sincerità sempre s’esprime,
riflette, non decide al primo assunto.

L’impeto, calmo, controlla e comprime,
avverte il pericolo e ne doma lo spunto,
sa evitare, espellere il brutto grime. 
18.10.2017

2. GIUSTIZIA

Anche il giusto è prudente, è costante
e fermo nel cercare il vero, opera
per difendere il bene, ed è importante!
non agisce per vendetta o collera.

Promuove sempre l’armonia e l’equità,
conduce la sua vita con rettitudine,
a dirittura morale è in sintonia,
la correttezza è sua consuetudine.

Non privilegia i potenti, discerne
i doveri, né corruzione o minaccia
teme, fa ciò che al suo ruolo concerne.

Guarda a Dio, non arrossisce sua faccia,
non si piega a fortune umane alterne,
il ben comune persegue e procaccia.
19.10.2017

3. FORTEZZA

Viltà e pigrizia rifugge il forte,
la costante fermezza lo rassicura,
non lo scoraggia la cattiva sorte,
non devia il suo cammino la paura.

Agli impulsi vani fa resistenza
usando  personali capacità.
Non lo soddisfa una vuota esistenza,
consapevole affronta le avversità.

Dei suoi limiti ha retta conoscenza,
sa commisurar sé all’altrui valore
per lui forza non è mai prepotenza.

E’ pavido e indeciso chi l’onore
non riesce a difendere con coerenza,
soffre nel suo malcelato torpore.
20.10.2017

4. TEMPERANZA

Facile è seguir libere pulsioni
per chi è sgombro da allenata volontà,
non controllar le sfrenate passioni
si finisce schiavi delle voluttà.

Moderar l’attrattiva dei piaceri
ci rende capaci di mantenere
nei limiti i nostri desideri,
senza umanità svilire o scadere.

L’autoeducazione della volontà
aiuta l’intelligenza a guidarci
su stretto sentiero dell’onestà.

Se nell’abuso sfrenato marci
pensi che volere sia libertà,
invece è il dovere a chiamarci.
21.10.2017

 


 

 

Ultimo aggiornamento (Domenica 05 Novembre 2017 18:27)

 

Le sezioni del sito

GLI ARTICOLI PIU' RECENTI
visitatori Online
 5 visitatori online
notizie flash
Informazioni e aggiornamenti
NUMERO COMPLESSIVO DI VISITE NEL SITO

178104

a Ottobre 2017

**********************

ARTICOLI RECENTEMENTE MODIFICATI O INCREMENTATI

***************

ULTIMI 8 ARTICOLI PUBBLICATI

*******************

ALCUNI ARGOMENTI  E ARTICOLI CHE SARANNO PROSSIMAMENTE PROPOSTI

  • La Festa della Primavera
  • La cucina, una volta, adesso, a Sambruson
  • Associazione Culturale Sambruson la nostra Storia
  • Arti e mestieri a Sambruson
  • Ninna-nanne a Sambruson

Per la sezione : DAL MEDIO EVO ALL'800

  • Sambruson tra Padova e Venezia
  • La questione dei fiumi, il porto, il ponte

Per la sezione : IL PERIODO STORICO RECENTE

  • Sambruson dal mondo contadino a quello industriale

********************